Company Logo

Benvenuto

Benvenuto nel sito
dell'ASD Tennis ALTIORA
Ad altiora semper!

___

FIT   CONI
citta verbania

Visitatori

Abbiamo 8 visitatori e nessun utente online

Marco Viola vince il Lago Maggiore Camar OPEN

Dalle regioni: Piemonte

Articolo di Roberto Bertellino (SuperTennis)

Nelle atmosfere del Lago Maggiore, sempre gradite in estate, all’ASD Tennis Altiora di Verbania, località Pallanza, spazio ieri ad un’intensa giornata tennistica con il Lago Maggiore Camar Open, montepremi di 5000 euro. Il gradito aperitivo di giornata ha visto misurarsi sul campo numero 2, dalle 17 alle 19,30, 10 giovani aspiranti giocatori in un torneo di minitennis ben organizzato e diretto dal maestro Giorgio Clavico. Prima parte a gironi, su campi ridotti. Seconda ad eliminazione diretta, dai quarti di finale, su campi di dimensione maggiore. Sono giunti all’ultimo atto Ariel Santomauro, del Green Park Rivoli, e Alessandro Mana, del TC Valentino. Confronto equilibrato il loro, che ha richiesto tre set ai 7 punti per decretare il vincitore. E’ stato Ariel Santomauro che si è imposto 7-4 5-7 7-3. Stretta di mano finale e sorrisi per entrambi, prima di una breve pausa che ha fatto da atto preparatorio del match di chiusura della rassegna Open. Finale partita alle 20,30 per consentire l’intervento del grande pubblico, elemento che non è mancato all’appello, con tribune gremite in ogni ordine di posti. A contendersi la vittoria il romano Marco Viola, classe 1983, già numero 489 Atp nel 2011, elemento capace di esprimersi ad alte velocità di palla con variazioni notevoli di gioco, abile nel fermare in semifinale Alberto Giraudo, prima testa di serie; ed il toscano Marco Simoni, 2.1 come l’avversario e nel 2010 salito sulla poltrona numero 564 del ranking mondiale. Un giocatore capace di lottare da fondo campo ad alti ritmi e operare il cambio di passo soprattutto con il diritto. A partire a spron battuto è stato Viola, che dopo aver salvato nel primo game due palle break, risalendo dal 15-40, ha iniziato a mulinare diritti vincenti, sia in ribattuta che al termine di scambi di grosso dispendio energetico. E’ salito sul 3-0 con un break e nel quarto gioco, durato tantissimo con vantaggi reciproci, lo ha bissato. Timida reazione di Simoni, per l’1-5, ma nulla da fare per il toscano tesserato TC Scandicci, fermato sul 6-1 da Viola alla seconda palla set. Ancora un break all’inizio del secondo parziale ha proiettato Viola verso un cammino tranquillo. Tanto da issarsi senza affanni sul 5-1. Qui il romano ha avuto a disposizione le prime palle match ma Simoni le ha annullate per il 2-5. L’ottavo gioco è stato quello della conclusione, con una perfetta volèe di Viola a sigillare una prestazione perfetta. Ad assistere al match e premiare i finalisti anche un personaggio d’eccezione, Sergio Tacchini, particolarmente legato al circolo. La voglia di continuare a crescere è molta, come ha sottolineato il delegato FIT del VCO, Giorgio Clavico.

copyright FotoMaddalena

 

 

Contatti

  Largo Tonolli, 11
dovesiamo

  28922 Verbania (VB)
  tel: 331 58 52 059
  mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sponsor




Associazione Sportiva Dilettantistica Tennis ALTIORA - Largo Tonolli 11, 28922 Verbania (VB) - C.F. 93026510037 - P.IVA 02271150035